Copertina The Purple Album Whitesnake
Copertina di The Purple Album dei Whitesnake

Il 15 maggio è stato pubblicato in Europa The Purple Album, il nuovo album dei Whitesnake in cui vengono rivisitati alcuni brani dei Deep Purple del periodo 1973-1976 (Mark III e Mark IV), quando nei Deep Purple c’era David Coverdale come cantante.

È il dodicesimo album in studio della band capitanata da Coverdale. Di seguito, tutti i dettagli dell’uscita, e qualche assaggio.

Track List

  1. Burn (da Burn, 1974)
  2. You Fool No One (interpolating “Itchy Fingers”) (da Burn, 1974)
  3. Love Child (da Come Taste the Band, 1975)
  4. Sail Away (featuring “Elegy for Jon”) (da Burn, 1974)
  5. The Gypsy (da Stormbringer, 1975)
  6. Lady Double Dealer (da Stormbringer, 1975)
  7. Mistreated (da Burn, 1974)
  8. Holy Man (da Stormbringer, 1975)
  9. Might Just Take Your Life (da Burn, 1974)
  10. You Keep On Moving (da Come Taste the Band, 1975)
  11. Soldier of Fortune (da Stormbringer, 1975)
  12. Lay Down Stay Down (da Burn, 1974)
  13. Stormbringer (da Stormbringer, 1975)
Bonus Track (deluxe edition)
  1. Lady Luck (da Come Taste the Band, 1975)
  2. Comin’ Home (da Come Taste the Band, 1975)
Bonus Track (edizione giapponese)
    1. Soldier of Fortune (da Stormbringer, 1975)

Formazione 

      • David Coverdale (voce)
      • Reb Beach (chitarre, cori)
      • Joel Hoekstra (chitarre, cori)
      • Michael Devin (basso, armonica, cori)
      • Tommy Aldridge (batteria, percussioni)
      • Derek Hilland (tastiere)

Dati

      • Pubblicazione: 15 maggio 2015
      • Durata: 66 minuti
      • Etichetta: Frontiers Music
      • Produttore: Michael McIntyre, David Coverdale, Reb Beach
      • Mixaggio: Michael McIntyre, David Coverdale, Reb Beach
      • Ingegnere del suono: Michael McIntyre
      • Mastering: Michael McIntyre

Cosa ne pensi?