Carlo Pasceri Deep Purple In Rock
Dischi da leggere: Deep Purple In Rock di Carlo Pasceri

È uscito un libro che analizza battuta per battuta l’album Deep Purple In Rock del 1970. L’autore è Carlo Pasceri per la collana Dischi da Leggere.

È disponibile su Amazon in versione sia in brossura (a 5,49€) che in edizione digitale (a 2,99€).

Il volume è una vera e propria guida all’ascolto al disco seminale dei Deep Purple, quello che contiene brani come Speed King e Child in Time. Il disco viene esaminato nota per nota, una sorta di parafrasi musicale.

Il focus dell’opera è sulla musica in sé: al di là di una contestualizzazione storica e sociale dell’album, non ci sono riferimenti alla situazione dell’epoca della band, né tantomeno ai testi dei brani analizzati.

Ecco un breve estratto dall’introduzione del libro.

I Deep Purple da In Rock sono riusciti a convogliare quella specie di sconforto furente che stavano avvertendo per non essere ancora riusciti a sfondare, concentrando il loro fuoco rock per cogliere quest’obiettivo e allo stesso tempo volendo dimostrare che erano anche degli ottimi strumentisti. Da questa opera in poi saranno molto lineari e melodici, poco armonici e profondi, non stratificati né variabili nemmeno a livello timbrico (i suoni, esclusivamente elettrici, sempre quelli), ma spesso tutto ben convogliato a propensione di un orizzonte preciso e compatto. Non sofisticati ma potenti. Nessuno altro, a quel tempo, fu aggressivo ma accattivante, brillante, preciso ed elegante come loro.

Carlo Pasceri è musicista, insegnante e scrittore. La collana Dischi da Leggere, da lui curata, è giunta alla settima uscita proprio con la guida all’ascolto a Deep Purple In Rock. Oltre all’album dei Deep Purple, Pasceri ha analizzato album di Miles Davis, Return to Forever, Led Zeppelin, John Coltrane e Pink Floyd.

Cosa ne pensi?