Prime impressioni sui Deep a Verona....

L'album dei Deep Purple del 2005 e il successivo lungo tour mondiale

Moderatori: Fabio, numero2

Regole del forum

Clicca per leggere le Regole del Forum. L'importante comunque è: no insulti; no razzismo; no politica; no link a materiale protetto da copyright, bootleg compresi. Leggi anche le Domande Frequenti (FAQ) prima di postare. Nuovo nel forum? Presentati qui!

Prime impressioni sui Deep a Verona....

da Bodei » martedì 19 luglio 2011, 0:58

Globalmente il concerto è stato molto buono,peccato un pò per l'acustica 'altalenante'(almeno dove ero io l'audio un pò andava e veniva,poi non so com'era in platea o fronte palco,io ero in gradinata in alto a dx del palco) e il vecchio Gillan ce la proprio messa tutta,ma alla fine mi sembrava un pochetto stanchino,il maestro col violino è stato da brivido,la band ha suonato da paura e Perfect stranger l'han fatta magistralmente....non resta che dire... =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> ..e ancora... =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D> =D>......
Tc
Avatar utente
Almost human
Almost human
 
Messaggi: 209
Iscritto il: venerdì 8 aprile 2011, 16:40
Località: Brescia

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da Placid » martedì 19 luglio 2011, 1:22

Io li ho trovati in forma e da dove ero io (gradinata non numerata centro-destra) si sentiva piuttosto bene.
Orchestra suggestiva ma forse non necessaria. Credevo in un impatto maggiore, anche se la sfida chitarra-violino è stata epica, uno dei momenti per i quali sono contento che l'orchestra ci sia stata.
Pelle d'oca per il finale di "When a blind man cries", con Ian da standing ovation.
Peccato per l'assenza di sorprese vere e proprio, speravo almeno in una "Speed king", dato che purtroppo l'altro capolavoro innominabile non lo vogliono più rifare.
Avatar utente
Never before
Never before
 
Messaggi: 16
Iscritto il: lunedì 20 aprile 2009, 0:59

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da fabio q » martedì 19 luglio 2011, 2:38

Non mi dilungo più di tanto ora perchè è tardi, ma posso dire essenzialemente che è stato uno spettacolo da brividi, acustica eccezionale, Don Airey molto "presente" e aggressivo, Gillan in ottima forma (ha cantato benissimo, senza nessuna sbavatura e modulando la voce in maniera veramente ottimale)...in generale tutti in ottima forma, orchestra suggestiva, in Lazy il direttore ha eseguito l'assolo con il violino in maniera magistrale...in When a Blind a Man Cries, nella parte finale Gillan ha tirato fuori tutta la voce e il fiato che c'aveva (e ce ne aveva stasera).
Secondo me, con il fatto che ci sono state le riprese per il dvd, Gillan si è concentrato per dare veramente il massimo, e il risultato è stato esaltante.
Unico neo?...che 2 ore di concerto son volate via come niente, sembrava che era passato solo un quarto d'ora.
Rifarei 100 volte tutti i Km che mi son fatto.
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5600
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da Gene » martedì 19 luglio 2011, 4:02

Concordo sul fatto che su Lazy il violino sia stato da paura, ho apprezzato molto l'esecuzione di pezzi più "rari" live quali "No one Came". "Well dressed guitar" e i due brani/improvvisazioni strumentali di Morse e Don Airey mi sono piaciute tantissimo. E anche quella di Glover! Una lieve nota di demerito ad alcuni addetti alla sicurezza: hanno scassato le palle per motivi assurdi, ad esempio io che ero in prima fila alla fine del concerto mi sono alzato con il mio amico per far vedere uno striscione che avevamo preparato e il tipo della sicurezza voleva coprirci, non voleva farglielo leggere... Altri della sicurezza sono stati fantastici: un certo Sergio mi ha tenuto per tutto il concerto dietro la cassa la Stratocaster che avevo portato ma che non ho potuto portare dentro l'arena. Però alla fine, prima che tornassero in hotel (sono usciti dall'arena tra 00:30 e l'una) sono riuscito a farmela autografare da Morse, Glover e Don Airey!!! Infine... Grande Ian Gillan, sul serio!!

p.s.: Chi poteva accedere alla "fossa" sotto il palco? Ho visto che chi ci andava aveva un braccialetto di riconoscimento con scritto Deep Purple e mi sembra di aver capito che fossero del Fan Club... Ne sapete qualcosa??
Never before
Never before
 
Messaggi: 3
Iscritto il: martedì 19 luglio 2011, 3:51

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da Blackmorefan86 » martedì 19 luglio 2011, 4:10

Tornato or ora a Firenze...

Il concerto è stato bellissimo come sempre... Purtroppo l'acustica dei posti davanti non era il massimo ma il concerto è stato godibile lo stesso!
Don in formissima, anche Ian è stato un leone (anche se alla fine era un po spompato) gli altri come sempre delle macine :D
Ho preso l'ennesimo plettro di Roger (che non guasta mai) quindi tutto alla grande! E mi sono fatto un'energica litigata con un addetto alla security un po ignorante e frustrato... insomma non mi sono fatto mancare nulla! 8) :lol:

Veniamo alle note negative... che devo dire in anticipo non riguardano i Deep Purple come performance ma il resto... Partecipazione del pubblico 0 o quasi... Ian ha provato più volte a far movimentare un po il pubblico ma non c'è stato nulla da fare... a discapito di quei 20 "sostenitori" pazzi come me che erano tutto un cantare e agitarsi

Poi non ha capito chi erano e soprattutto cosa facevano quei 30-40 tizi davanti al palco che (almeno la maggior parte) non sapevano neanche chi fossero i Deep... addirittura quando Steve ha lanciato il primo plettro sono rimasti come dei cretini in piedi e una ragazza dopo 5-6 secondi si è chinata a prenderlo... Mentre i nostri suonavano si facevano le foto... insomma dei tizi che con il concerto non ci azzeccavano nulla... figurarsi stare sotto il palco!
Menomale che c'è la gente che da fuoco ai casinò...
Avatar utente
Soon forgotten
Soon forgotten
 
Messaggi: 51
Iscritto il: giovedì 2 giugno 2011, 12:45

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da Master FO » martedì 19 luglio 2011, 10:06

Sono arrivato alle 20:40 e gli unici posti liberi erano in gradinata a fianco del palco (!!!). Ma si può?? Non ho visto nè sentito niente! E gente che è arrivata dopo di me era addirittura dietro al palco!!!
Zio pover, vendete 200/300 biglietti in meno e permettete a tutti di vedere e sentire decentemente (visto che comunque ho speso 35€ di biglietto...)

Appena Gillian prendeva il microfono non si capiva più nulla. Ho sentito più la gente dell'arena cantare che lui...
Vedevo solo l'orchestra attraverso il telone nero laterale quando c'erano le luci bianche. stop.

La prossima volta spenderò di più e prenderò un numerato. Almeno sei sicuro di avere un posto quantomeno decente :x
Aspetterò che esca il dvd :doubt:
Never before
Never before
 
Messaggi: 2
Iscritto il: martedì 19 luglio 2011, 10:01

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da silvano » martedì 19 luglio 2011, 10:57

Ancora una volta i più grandi, c'è poco da dire.
Uno dei loro concerti più esaltanti degli ultimi anni, tutti in forma strepitosa, scaletta ottima e versioni superlative.
Orchestra mai invasiva e, dalla mia postazione, suoni più che buoni. A questo proposito, se si vuole risparmiare sul biglietto, si faccia almeno lo sforzo di venire un po' prima per trovare un buon posto, come ho fatto io. Arrivare alle 20.30 e pretendere anche di sedersi nei posti migliori ha del paradossale. Ma questo è il Paese dei paradossi, e ho visto scene madri che neanche il miglior Carotenuto avrebbe saputo ripetere. Ma lasciamo perdere.
Piuttosto, esaltanti le riproposizioni in repertorio di pezzi come Hard Lovin' Man, Knocking at your backdoor e No one came, suonate alla grande. Grande versione di Hush, ma su tutto direi che la Palma d'oro va a Lazy, una versione strepitosa, un atto d'amore verso il Rock.
Sono convinto che se i denigratori degli attuali Deep Purple andassero un po' di più ai loro concerti, davanti a simili capolavori cambierebbero subito idea.
Gillan in gran forma, Airey e Morse forse i migliori di sempre da quando sono porporati, Glover e Paice che ancora una volta garantiscono al 100% il suono Purple. Vittoria su tutta la linea.
Ah, Arena colma, tutto esaurito. Settimana scorsa, con Ricky Martin (scusate la parolaccia), 3000 scemi.
Super trouper
Super trouper
 
Messaggi: 1262
Iscritto il: sabato 26 marzo 2005, 23:24

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da Master FO » martedì 19 luglio 2011, 11:03

silvano ha scritto:A questo proposito, se si vuole risparmiare sul biglietto, si faccia almeno lo sforzo di venire un po' prima per trovare un buon posto, come ho fatto io. Arrivare alle 20.30 e pretendere anche di sedersi nei posti migliori ha del paradossale.


Non potevo arrivare prima. Ma non pretendevo nemmeno i posti migliori, ma "solo" vedere e sentire in modo decente...
Come ho già scritto, bastava vendere 200/300 biglietti in meno per permettere a tutti almeno di vedere il palco...
Non mi sembra una richiesta così esagerata...
Never before
Never before
 
Messaggi: 2
Iscritto il: martedì 19 luglio 2011, 10:01

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da dipparl » martedì 19 luglio 2011, 11:21

Come non quotare in toto Silvano...

Amo questi 60enni che mi sparano subito due pezzi come Highway Star e Hard lovin' man...e scusate se è poco!
Li amo quando ammirano la bellezza dell'Arena, quando Morse si lancia in un duello musicale col direttore d'orchestra/violinista su Lazy, quando Big Ian spara un finale di When a blind man cries da standing ovation (verificatasi) tenendo una nota che sembrava non finire mai, quando Roger fa le piroette mentre suona e poi si lancia in assolo da triturare il basso, quando Little Ian riempie il suo drumming di passaggi sublimi e pesta per tutte le 2 ore come un ragazzino (altro che essersi rotto le palle, essere invecchiato...), quando Don inventa un assolo in tandem con l'orchestra anche questo da standing ovation...
Insomma, amo i Deep Purple.
E quello di ieri è stato uno spettacolo superbo, una prestazione da brividi veri. Pensare di emozionarmi così al 17esimo concerto Porpora...non l'avrei mai detto. Invece è accaduto.
Non si dice "La copertina di In Rock sembra Mount Rushmore"
si dice "Mount Rushmore sembra la copertina di In Rock"

http://www.flickr.com/photos/alepurple
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 11465
Iscritto il: martedì 2 marzo 2004, 21:59
Località: Weiss Heim

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da Fabio » martedì 19 luglio 2011, 11:45

Concerto strepitoso!!!! Arena stracolma, la presenza dell'orchestra direi perfetta, si sentiva il giusto ma non è mai stata invasiva. Insomma, esperimento riuscito!
Gillan in ottima forma, ovviamente a 66 anni fatica sulle note alte e nelle canzoni veloci, ma sui toni medi e in generale sulle nuove canzoni è stato bravissimo, da applausi il finale di When a blind man cries, davvero toccante. Airey bello cattivo con un hammond più incisivo del solito e Paice semplicemente strepitoso, più ispirato che mai. Molto belle Knocking e Woman from Tokyo per l'interazione con l'orchestra, ma la palma di miglior pezzo della serata va a Lazy, con lo splendido duello chitarra-violino.
Acustica strepitosa, dopo le prime due canzoni i suoni si sono sistemati e dalla mia postazione sentivo alla perfezione, impressionante sentire distintamente ogni passaggio di Paice o addirittura i singoli applausi o i fischi (di incitamento) che provenivano dall'altra parte delle gradinate. Credo che anche questo abbia inciso sull'ottima riuscita del concerto, vedere una location così suggestiva e suonare in condizioni ottimali deve aver caricato anche loro.
Complessivamente, in serate come queste, i Deep Purple rimangono una macchina da rock devastante.
Thank you Ronnie, thank you so much.
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 6484
Iscritto il: domenica 2 novembre 2003, 12:09
Località: Somewhere Over The Rainbow

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da Ranma » martedì 19 luglio 2011, 11:59

avete gia' detto tutto voi :D
un'esperienza da brividi, gillan molto meglio di come me lo aspettavo...
semplicemente splendidi.
In due giorni mi sono fatto i toto e i deep purple.. meglio di cosi' non si poteva proprio.
"good morning! it's nice to be here... again."
Avatar utente
Child in time
Child in time
 
Messaggi: 431
Iscritto il: venerdì 4 giugno 2004, 18:25
Località: Italy

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da silvano » martedì 19 luglio 2011, 12:45

a proposito, grandioso anche l'intro di Green Onions prima di Black Night!
Super trouper
Super trouper
 
Messaggi: 1262
Iscritto il: sabato 26 marzo 2005, 23:24

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da soppe2k » martedì 19 luglio 2011, 12:49

io non ho potuto venirci...
si sa quanta gente c'era?
Soon forgotten
Soon forgotten
 
Messaggi: 56
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2003, 21:54

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da Simone » martedì 19 luglio 2011, 13:16

soppe2k ha scritto:io non ho potuto venirci...
si sa quanta gente c'era?


Più di 12000 persone
Lazy
Lazy
 
Messaggi: 127
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2009, 19:12

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da Gene » martedì 19 luglio 2011, 13:17

silvano ha scritto:Vittoria su tutta la linea.
Ah, Arena colma, tutto esaurito. Settimana scorsa, con Ricky Martin (scusate la parolaccia), 3000 scemi.


Per fortuna, altrimenti sarebbe da ammazzarsi!

Cmq pensavo, essendo che il concerto è stato così perfetto (credo anche per loro) potrebbe essere che tornino in arena presto e non fra altri 24 anni (la vedo dura), o no?
Never before
Never before
 
Messaggi: 3
Iscritto il: martedì 19 luglio 2011, 3:51

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da Simone » martedì 19 luglio 2011, 13:26

Ho visto un bel pò di concerti finora( ho 43 anni), in italia e all'estero, varie band...( non faccio l'elenco, abbastanza lungo)

In Arena ho visto Pink Floyd , Emerson Lake e Palmer , kiss, Morricone; e Deep nell' 87.

Quello di ieri sera per quanto mi riguarda li supera tutti, dalla mia postazione (sesta fila platea) è stato perfetto; quando i Deep suonano così ( non li ho mai visti suonare così , li ho visti molte volte dall'85 in poi) non ce n'è per nessuno, cerco di essere razionale, di pensare a mente fredda , ma il risultato è che questo è il miglior concerto che io abbia mai visto in vita mia...
Lazy
Lazy
 
Messaggi: 127
Iscritto il: giovedì 12 novembre 2009, 19:12

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da Asso_982 » martedì 19 luglio 2011, 13:44

Il più bel concerto che ho visto in vita mia.

STREPITOSI!! La più grande live band del mondo. Ogni altro commento mi pare superfluo! ;)
Super trouper
Super trouper
 
Messaggi: 1191
Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 15:26

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da soppe2k » martedì 19 luglio 2011, 13:53

anchio pink floyd nel 89 sempre all'arena e il mitico concerto dei deep all'arena del 87
Soon forgotten
Soon forgotten
 
Messaggi: 56
Iscritto il: venerdì 26 settembre 2003, 21:54


Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da GIORGIO.MARCATO » martedì 19 luglio 2011, 14:06

Allora...
Che 18 luglio, ragazzi!!
Avete detto molto, quello che si è visto e sentito all'Arena ieri sera è poco raccontabile, dal lato personale riscatta totalmente il ricordo non roseo del primo concerto in cui vidi i Deep Purple, proprio all'Arena. Stessa posizione, pietra millenaria sotto il culo e cancello 6. Questo, per entusiasmo, passione, arrangiamenti, qualità delle esecuzioni, ricerca vincente del feeling col pubblico, gioco meraviglioso di luci, interazione riuecita con l'orchestra, l'acustica perfetta, sentivo solo bisogno di più volume, è il migliore cui abbia assistito. Avrei solo voluto stare sempre in piedi, come successo solo da Smoke in poi.. I concerti dei Deep Purple non si possono vedere da seduti, maledizione!!

Durante tutta la magica Perfect Strangers (mentre l'ascoltavo 'vedevo' sul palco lo spirito del suo creatore in nero...), opportunamente abbassata di tono, sono stato in trance, in Highway Star non credevo alle mie orecchie sentendo la voce ancora potente di un Gillan in formissima, in No One Came gongolavo di un pezzo tanto profondamente Deep Purple! Per When a Blind Man Cries bisognerebbe aprire un capitolo. Durante Lazy, insieme a tutti i 12'000, ero in piedi a battere le mani. Per me, Airey il mattatore assoluto della serata, Morse eccezionale più di sempre dal vivo, "basso e batteria", Glover & Paice!!, da canonizzare ancora in vita, Gillan cantante e regista perfetto, discreto e democratico (suoi gli inviti all'applauso ai solisti di turno, questa è classe e amore sconfinato per la sua band!) di quanto successo sul palco. Non poteva mancare la sua scenetta, ricordate il gonghino su Hard Lovin' Man??

Viva i Deep Purple! Lunga vita a loro!

P.S.: ha ragione Fabioq..
due ore sono poche. molto poche in certi casi.
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4332
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da GIORGIO.MARCATO » martedì 19 luglio 2011, 14:31

http://www.youtube.com/watch?v=AdQ-GcVQJEA

..ai concerti bisogna andarci per poter giudicare! Chi pretende di farsi un'idea di un concerto dei DP spiettando da youtube è destinato a non capire un bel nulla.

Ad esempio, qui sopra c'è un video di Lazy che non dà nemmeno lontanamente l'idea di che fantastica bolgia fosse l'Arena sull'assolo strepitoso del violinista, con oltre 10 mila persone in piedi sugli spalti a battere le mani e ballare!
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4332
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da DanieleZ » martedì 19 luglio 2011, 14:42

Non è che abbia molto da aggiungere su ieri sera. Concerto totale, un vero rullo compressore, una lezione di Rock. Il connubio con l'orchestra tutto sommato non è stata la cosa più interessante (per quanto con buoni risultati soprattutto in alcuni brani), ma è stata la loro prestazione a dir poco monumentale. Fare sold out in Arena dopo 40 anni di carriera e non essendo certo carini e di moda è patrimonio solo dei più grandi, e loro, se mai ce ne fosse stato bisogno, ieri sera l'hanno ribadito alla grande, sia come band che come singoli componenti. Non ce n'è per nessuno, veramente. Hanno vinto.
perepepè
Avatar utente
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4169
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 21:46
Località: Verona - Italia

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da dagliStates » martedì 19 luglio 2011, 15:20

Grazie a tutti per questi commenti. Chi, come me, non ha potuto venire per cause di forza maggiore da un lato si rammarica di non esserci stato,
ma dall'altro puo' gioire nel leggere questi commenti,
nell'avere conferma che sono sempre grandi e - perche' no -
nell'attendere il DVD che mi prendero' subito!

Alex
I would without hubris be able to say that Made In Japan is the best live album ever made. . . It’s a band on fire, isn’t it? (Jon Lord)
Avatar utente
Highway star
Highway star
 
Messaggi: 2501
Iscritto il: venerdì 7 agosto 2009, 21:33

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da GIORGIO.MARCATO » martedì 19 luglio 2011, 15:26

dagliStates ha scritto:Grazie a tutti per questi commenti. Chi, come me, non ha potuto venire per cause di forza maggiore da un lato si rammarica di non esserci stato,
ma dall'altro puo' gioire nel leggere questi commenti,
nell'avere conferma che sono sempre grandi e - perche' no -
nell'attendere il DVD che mi prendero' subito!

Alex

Prego Alex,
capisco e mi adeguo.
http://www.youtube.com/watch?v=hWfmg2Qh ... re=related
Beccati la opening song per antonomasia,
quando ancora il sole all'Arena non era del tutto tramontato!
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4332
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: Prime impressioni sui Deep a Verona....

da RatBatBlue95 » martedì 19 luglio 2011, 15:40

Grandissimi! Che bello sentire che ieri i Nostri hanno offerto una prestazione eccezionale in quel di VR, ma d'altronde non c'erano dubbi! Lunga vita ai Purple! =D>
Aspetto con ansia il DVD!
Giorgio, alla fine ci sei andato al concerto! Dove avevi perso i biglietti? :)
A volte, la migliore musica è il silenzio... diciamo.
Avatar utente
Super trouper
Super trouper
 
Messaggi: 1438
Iscritto il: lunedì 2 agosto 2010, 16:03
Località: Taranto

Prossimo

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite