Gillan: 'Mai ascoltato 'Made in Japan', penso al presente'

Notizie, curiosità, indiscrezioni e tanto altro sulle varie incarnazioni della band

Moderatori: Fabio, dipparl, Ranfa

Regole del forum

Clicca per leggere le Regole del Forum. L'importante comunque è: no insulti; no razzismo; no politica; no link a materiale protetto da copyright, bootleg compresi. Leggi anche le Domande Frequenti (FAQ) prima di postare. Nuovo nel forum? Presentati qui!

Re: Gillan: 'Mai ascoltato 'Made in Japan', penso al presente'

da dipparl » giovedì 12 dicembre 2013, 12:15

Intervista molto bella, nel complesso.
Ad un qualsiasi fan un minimo "acculturato" saltano all'occhio le varie cose scontate/propagandistiche... Piuttosto pallose e poco significative, come sempre.
Interessante nel complesso la sua visione della musica e della sua vita come musicista, le parti più interessanti di gran lunga.
Da scolpire nella roccia il passaggio sull'aver scelto gente che non somigliasse ai predecessori Blackmore e Lord.

Per quanto riguarda il passaggio clamoroso che fornisce il titolo alla discussione...è la cosa più falsa dell'intervista, basti pensare che Big Ian non ha mai fattio mistero di "odiare" la sua voce su Made in Japan. Ergo, l'ha ascoltato. Magari una volta, magari 40 anni fa, ma l'ha ascoltato.
Non si dice "La copertina di In Rock sembra Mount Rushmore"
si dice "Mount Rushmore sembra la copertina di In Rock"

http://www.flickr.com/photos/alepurple
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 11465
Iscritto il: martedì 2 marzo 2004, 21:59
Località: Weiss Heim

Re: Gillan: 'Mai ascoltato 'Made in Japan', penso al presente'

da DanieleZ » giovedì 12 dicembre 2013, 13:01

dipparl ha scritto:Intervista molto bella, nel complesso.
Ad un qualsiasi fan un minimo "acculturato" saltano all'occhio le varie cose scontate/propagandistiche... Piuttosto pallose e poco significative, come sempre.
Interessante nel complesso la sua visione della musica e della sua vita come musicista, le parti più interessanti di gran lunga.
Da scolpire nella roccia il passaggio sull'aver scelto gente che non somigliasse ai predecessori Blackmore e Lord.

Per quanto riguarda il passaggio clamoroso che fornisce il titolo alla discussione...è la cosa più falsa dell'intervista, basti pensare che Big Ian non ha mai fattio mistero di "odiare" la sua voce su Made in Japan. Ergo, l'ha ascoltato. Magari una volta, magari 40 anni fa, ma l'ha ascoltato.
Perfettamente d'accordo.
perepepè
Avatar utente
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4169
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 21:46
Località: Verona - Italia

Re: Gillan: 'Mai ascoltato 'Made in Japan', penso al presente'

da fabio q » giovedì 12 dicembre 2013, 15:24

dipparl ha scritto:Intervista molto bella, nel complesso.
Ad un qualsiasi fan un minimo "acculturato" saltano all'occhio le varie cose scontate/propagandistiche... Piuttosto pallose e poco significative, come sempre.
Interessante nel complesso la sua visione della musica e della sua vita come musicista, le parti più interessanti di gran lunga.
Da scolpire nella roccia il passaggio sull'aver scelto gente che non somigliasse ai predecessori Blackmore e Lord.

Per quanto riguarda il passaggio clamoroso che fornisce il titolo alla discussione...è la cosa più falsa dell'intervista, basti pensare che Big Ian non ha mai fattio mistero di "odiare" la sua voce su Made in Japan. Ergo, l'ha ascoltato. Magari una volta, magari 40 anni fa, ma l'ha ascoltato.

Ha detto di odiare la sua voce su MIJ????
Ah, questa non la sapevo mica....ma come odiare???
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5601
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Re: Gillan: 'Mai ascoltato 'Made in Japan', penso al presente'

da DanieleZ » giovedì 12 dicembre 2013, 17:44

Ma sì, un'altra Gillanata...
perepepè
Avatar utente
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4169
Iscritto il: venerdì 13 maggio 2005, 21:46
Località: Verona - Italia

Re: Gillan: 'Mai ascoltato 'Made in Japan', penso al presente'

da GIORGIO.MARCATO » giovedì 12 dicembre 2013, 22:17

DanieleZ ha scritto:Ma sì, un'altra Gillanata...
Humour inglese, come a dire: "Made in Japan rappresenta la mia fortuna e la mia condanna.. come faccio a cantare meglio di così nel resto dei miei anni?"
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4332
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: Gillan: 'Mai ascoltato 'Made in Japan', penso al presente'

da fabio q » venerdì 13 dicembre 2013, 3:12

GIORGIO.MARCATO ha scritto:
DanieleZ ha scritto:Ma sì, un'altra Gillanata...
Humour inglese, come a dire: "Made in Japan rappresenta la mia fortuna e la mia condanna.. come faccio a cantare meglio di così nel resto dei miei anni?"

Ecco.
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5601
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Re: Gillan: 'Mai ascoltato 'Made in Japan', penso al presente'

da Ranma » venerdì 13 dicembre 2013, 12:46

fabio q ha scritto:
dipparl ha scritto:Intervista molto bella, nel complesso.
Ad un qualsiasi fan un minimo "acculturato" saltano all'occhio le varie cose scontate/propagandistiche... Piuttosto pallose e poco significative, come sempre.
Interessante nel complesso la sua visione della musica e della sua vita come musicista, le parti più interessanti di gran lunga.
Da scolpire nella roccia il passaggio sull'aver scelto gente che non somigliasse ai predecessori Blackmore e Lord.

Per quanto riguarda il passaggio clamoroso che fornisce il titolo alla discussione...è la cosa più falsa dell'intervista, basti pensare che Big Ian non ha mai fattio mistero di "odiare" la sua voce su Made in Japan. Ergo, l'ha ascoltato. Magari una volta, magari 40 anni fa, ma l'ha ascoltato.

Ha detto di odiare la sua voce su MIJ????
Ah, questa non la sapevo mica....ma come odiare???


se non ricordo male sul booklet di "live in japan" c'e' un pezzo in cui si dice che a gillan non piaceva la voce che ha avuto in quelle tre serate (soprattutto durante la prima) perché era molto stanco per il viaggio che "la meno peggio" era la seconda e che quindi per l'album chiese di utilizzare quasi esclusivamente i pezzi registrati quel giorno piuttosto che gli altri. Per SOTW han dovuto comunque usare quella della prima serata perché nelle altre due Bklackmore fa casino col riff :D
"good morning! it's nice to be here... again."
Avatar utente
Child in time
Child in time
 
Messaggi: 431
Iscritto il: venerdì 4 giugno 2004, 18:25
Località: Italy

Re: Gillan: 'Mai ascoltato 'Made in Japan', penso al presente'

da dagliStates » sabato 14 dicembre 2013, 10:13

Ranma ha scritto:
fabio q ha scritto:
dipparl ha scritto:Intervista molto bella, nel complesso.
Ad un qualsiasi fan un minimo "acculturato" saltano all'occhio le varie cose scontate/propagandistiche... Piuttosto pallose e poco significative, come sempre.
Interessante nel complesso la sua visione della musica e della sua vita come musicista, le parti più interessanti di gran lunga.
Da scolpire nella roccia il passaggio sull'aver scelto gente che non somigliasse ai predecessori Blackmore e Lord.

Per quanto riguarda il passaggio clamoroso che fornisce il titolo alla discussione...è la cosa più falsa dell'intervista, basti pensare che Big Ian non ha mai fattio mistero di "odiare" la sua voce su Made in Japan. Ergo, l'ha ascoltato. Magari una volta, magari 40 anni fa, ma l'ha ascoltato.

Ha detto di odiare la sua voce su MIJ????
Ah, questa non la sapevo mica....ma come odiare???


se non ricordo male sul booklet di "live in japan" c'e' un pezzo in cui si dice che a gillan non piaceva la voce che ha avuto in quelle tre serate (soprattutto durante la prima) perché era molto stanco per il viaggio che "la meno peggio" era la seconda e che quindi per l'album chiese di utilizzare quasi esclusivamente i pezzi registrati quel giorno piuttosto che gli altri. Per SOTW han dovuto comunque usare quella della prima serata perché nelle altre due Bklackmore fa casino col riff :D


ieri ho fatto scalo a Tokyo per arrivare a Hong Kong dove mi trovo ora.
a parte che uno dei miei primi pensieri è stato proprio MIJ,
non so quanto tempo abbiano avuto x riposarsi, ma se tanto mi dà tanto,
un viaggio così nel 72 doveva essere un massacro....
lo è ancora oggi...
una nota aggiuntiva di merito al mito di MIJ...

alex
I would without hubris be able to say that Made In Japan is the best live album ever made. . . It’s a band on fire, isn’t it? (Jon Lord)
Avatar utente
Highway star
Highway star
 
Messaggi: 2504
Iscritto il: venerdì 7 agosto 2009, 21:33

Re: Gillan: 'Mai ascoltato 'Made in Japan', penso al presente'

da dipparl » domenica 22 dicembre 2013, 21:21

Ranma ha scritto:
fabio q ha scritto:
dipparl ha scritto:Intervista molto bella, nel complesso.
Ad un qualsiasi fan un minimo "acculturato" saltano all'occhio le varie cose scontate/propagandistiche... Piuttosto pallose e poco significative, come sempre.
Interessante nel complesso la sua visione della musica e della sua vita come musicista, le parti più interessanti di gran lunga.
Da scolpire nella roccia il passaggio sull'aver scelto gente che non somigliasse ai predecessori Blackmore e Lord.

Per quanto riguarda il passaggio clamoroso che fornisce il titolo alla discussione...è la cosa più falsa dell'intervista, basti pensare che Big Ian non ha mai fattio mistero di "odiare" la sua voce su Made in Japan. Ergo, l'ha ascoltato. Magari una volta, magari 40 anni fa, ma l'ha ascoltato.

Ha detto di odiare la sua voce su MIJ????
Ah, questa non la sapevo mica....ma come odiare???


se non ricordo male sul booklet di "live in japan" c'e' un pezzo in cui si dice che a gillan non piaceva la voce che ha avuto in quelle tre serate (soprattutto durante la prima) perché era molto stanco per il viaggio che "la meno peggio" era la seconda e che quindi per l'album chiese di utilizzare quasi esclusivamente i pezzi registrati quel giorno piuttosto che gli altri. Per SOTW han dovuto comunque usare quella della prima serata perché nelle altre due Bklackmore fa casino col riff :D


Esattamente!
Non si dice "La copertina di In Rock sembra Mount Rushmore"
si dice "Mount Rushmore sembra la copertina di In Rock"

http://www.flickr.com/photos/alepurple
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 11465
Iscritto il: martedì 2 marzo 2004, 21:59
Località: Weiss Heim

Re: Gillan: 'Mai ascoltato 'Made in Japan', penso al presente'

da GIORGIO.MARCATO » lunedì 23 dicembre 2013, 19:50

Insomma a Gillan non piacque la sua voce nelle tre serate giapponesi, soprattutto quella in cui fa la Smoke che sappiamo. Ecco (forse..) perchè cantò il chorus dopo il Do maggiore, come non avrebbe fatto spesso in seguito, perchè si sentiva rauco e svociato! Le sorprese non finiscono mai, coi Deep.
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4332
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: Gillan: 'Mai ascoltato 'Made in Japan', penso al presente'

da fabio q » martedì 24 dicembre 2013, 3:43

GIORGIO.MARCATO ha scritto:Insomma a Gillan non piacque la sua voce nelle tre serate giapponesi, soprattutto quella in cui fa la Smoke che sappiamo. Ecco (forse..) perchè cantò il chorus dopo il Do maggiore, come non avrebbe fatto spesso in seguito, perchè si sentiva rauco e svociato! Le sorprese non finiscono mai, coi Deep.

Pensa se non era svociato....
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5601
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Precedente

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti
cron