Aneddoti e Deep Purple

Notizie, curiosità, indiscrezioni e tanto altro sulle varie incarnazioni della band

Moderatori: Fabio, dipparl, Ranfa

Regole del forum

Clicca per leggere le Regole del Forum. L'importante comunque è: no insulti; no razzismo; no politica; no link a materiale protetto da copyright, bootleg compresi. Leggi anche le Domande Frequenti (FAQ) prima di postare. Nuovo nel forum? Presentati qui!

Aneddoti e Deep Purple

da GIORGIO.MARCATO » domenica 22 aprile 2012, 11:10

Direttamente dai loro racconti, da quelli del loro entourage o di amici, oppure vostri se e quando siete entrati in contatto con loro.. qualche aneddoto.


Questa la sapevo, ma mi ha fatto sganasciare di nuovo. E' in inglese ma credo sia comprensibile a tutti.

Are you Ian Gillan?

I was playing pool in a pub and this guy came across and said "Are you Ian Gillan?"
"Yeah, that's me" I replied, trying to concentrate on my shot.
"Nah" he said and walked away to rejoin his mates.
This caused much amusement to my friends. A few minutes later he came across again.
"Are you really Ian Gillan?"
Attempting to shrug off the first twinges of self-doubt, I politely replied in the affirmative, but he wouldn't have it and drifted off shaking his head. It wasn't long before he was standing by me again and, as he opened his mouth to speak, I said, very quietly, "fuck off".
"Wow" he whispered, happy at last, "you really are Ian Gillan".


:lol:
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4332
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: Aneddoti e Deep Purple

da Quicksilver » lunedì 23 aprile 2012, 14:51

:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Immagine

Screamin' out pictures of home...

Solieri bè, che dire...
(c) Jack78 - (tm) 2009
Avatar utente
Speed King
Speed King
 
Messaggi: 776
Iscritto il: lunedì 14 luglio 2008, 12:04
Località: Roma

Re: Aneddoti e Deep Purple

da attix » lunedì 23 aprile 2012, 18:12

:mrgreen:
Avatar utente
Almost human
Almost human
 
Messaggi: 174
Iscritto il: lunedì 29 ottobre 2007, 18:22
Località: Cagliari<--->Carloforte

Re: Aneddoti e Deep Purple

da Ranfa » lunedì 23 aprile 2012, 18:21

non sapevo che era un fanculizzatore :lol:
Avatar utente
Moderatore
 
Messaggi: 17331
Iscritto il: venerdì 5 dicembre 2003, 1:42
Località: Firenze - Italia

Re: Aneddoti e Deep Purple

da GIORGIO.MARCATO » lunedì 23 aprile 2012, 19:42

Ranfa ha scritto:non sapevo che era un fanculizzatore :lol:
Solo a chi gl'impediva di concentrarsi sul colpo! :lol:
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4332
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: Aneddoti e Deep Purple

da fabio q » lunedì 23 aprile 2012, 19:47

Bravo Gillan, odio chi ti sconcentra!
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5602
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Re: Aneddoti e Deep Purple

da Nigel Young » martedì 14 agosto 2012, 8:25

The two at the start of the clip, the guy is Enzo Cerusico... The girl, is it Giuditta Saltarini?
Never before
Never before
 
Messaggi: 5
Iscritto il: martedì 10 gennaio 2012, 15:56

Re: Aneddoti e Deep Purple

da GIORGIO.MARCATO » mercoledì 26 dicembre 2012, 11:55

Anche questo è un aneddoto..
1980-Deep Purple (...) in Quebec City



Immagine


Corbeau flies away with the show

Tuesday, August 12, 13 o'clock: after learning that the show was "sold out" and was changed from 14 to 12, still without tickets (initially available in Charlesbourg, Quebec and Ste-Foy) I decided to leave Montreal in the direction of the Capitol theatre. It is located in the old Quebec and got a capacity of 1,500 people.

Quebec, 17 o'clock: Fortunately the theatre is only about 8 minutes away by walk from the terminus. Already some people are looking for a ticket. Depending on their luck, it costs them $15, $20, $25 and even $50. For tickets worth between $9.50 and $12.50. At this point, no one knows which members will play tonight.
19 o'clock: they let me in and meet "les murs de son" concert organizator Robert Boulay of Quebec, as well as the road manager of the group. They give me some much-needed clarification.
The group is composed of Deep Purple's first singer, Rod Evans, from "Hush" period. After his experience with "Captain Beyond" he decided to restart the ship in February 1980, with Tony Flynn (ex-Steppenwolf) on lead guitar, Geoff Emery (ex-Steppenwolf and Iron Butterfly), keyboards and vocals, Dick Jurgens (ex-Association) on drums and finally Tom de Riviera, bass and vocals. They are going to move to the States, then Japan and Europe at last. An album is planned for October.
opening act, Corbeau, 21:15 o'clock: the band enters the stage. They offered a very good performance, in particular the guitarist Jean Millaire. Marjo and his two inseparable always moving as much. The crowd responded very well.
The new Deep Purple: after a longer intermission, 'The new Deep Purple' with Rod Evans started at 23 o'clock. The reactions are diverses, already some talking of false advertising. Starting up (?) with "Highway Star", the sound is completely unbalanced. The microphone of the singer works 1 time out of 10. The guitarist is a real caricature of Blackmore by his performance and his 'look alike'. The drummer got more chrome on him then is battery, the organist seems to miss his mother. Going on with "Might Just Take Your Life" from the Burn album. The next song is from the time when Evans was in the band. It was the only one and i'ts an instrumental.

The guitarist is doing a long solo full of clichés. The keyboard player follows with the worst organ solo I've heard for 10 years. Lord would have a syncope. "Space Truckin" is done instrumental, as the microphones still don't work. The following drum solo was very well booed by the audience. Fifth song is "Woman From Tokyo", where some vocals could be heard. But it is already the last one.
The guitarist tells us that if we don't want to see them we have to leave the area. They only played 30 minutes on a contract of 90 minutes. Objects of any kind are thrown to the stage.
The audience is rebellious, people want to get their money back. Some guy decided to burn the sweater he bought for $7.00 at the entrance. The police arrived on the scene and evacuated the place. IN CONCLUSION: This is the "FLOP 80", the only one I hope. I go back in the direction of Montréal with 25 other young people, completely stunned. People of Quebec expect a statement from the producers of the show soon. Eric Jean, a disappointed reader, returns to Lac St-Jean.
BRIEF A TOTAL DISAPPOINTMENT.

Yves Monast

Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4332
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: Aneddoti e Deep Purple

da dipparl » mercoledì 26 dicembre 2012, 17:55

Ci sono anche alcuni video sul tubo... Alquanto penosi... Che tristezza.
Non si dice "La copertina di In Rock sembra Mount Rushmore"
si dice "Mount Rushmore sembra la copertina di In Rock"

http://www.flickr.com/photos/alepurple
Avatar utente
Amministratore
 
Messaggi: 11465
Iscritto il: martedì 2 marzo 2004, 21:59
Località: Weiss Heim

Re: Aneddoti e Deep Purple

da fabio q » mercoledì 26 dicembre 2012, 20:37

Tra l'altro Evans dimostrò un'intelligenza al di sotto dei minimi storici a fare un progetto del genere, oltre che ad essere un vero disonesto, ma dove si credeva di andare????
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5602
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Re: Aneddoti e Deep Purple

da The Lawyer » giovedì 27 dicembre 2012, 11:55

fabio q ha scritto:Tra l'altro Evans dimostrò un'intelligenza al di sotto dei minimi storici a fare un progetto del genere, oltre che ad essere un vero disonesto, ma dove si credeva di andare????


Perfetta sintesi di tutti i miei sentimenti in merito al fattaccio.
=D> =D> =D>
Highway star
Highway star
 
Messaggi: 2369
Iscritto il: sabato 18 giugno 2005, 19:00

Re: Aneddoti e Deep Purple

da Alessia » giovedì 27 dicembre 2012, 15:10

Penso che si sia trattato soltanto di un modo per tornare a cantare.
Sono stati certi personaggi che l'hanno tratto in inganno (lo ha sostenuto anche Jon Lord in una vecchia intervista nella quale parla di quell'episodio).
Non credo che Rod Evans sia stato disonesto.
Prima di giudicare sarebbe meglio documentarsi a fondo.
Gonna have a party to save my soul
Avatar utente
Soon forgotten
Soon forgotten
 
Messaggi: 74
Iscritto il: domenica 22 novembre 2009, 12:18

Re: Aneddoti e Deep Purple

da GIORGIO.MARCATO » giovedì 27 dicembre 2012, 15:52

Alessia ha scritto:Penso che si sia trattato soltanto di un modo per tornare a cantare.
Sono stati certi personaggi che l'hanno tratto in inganno (lo ha sostenuto anche Jon Lord in una vecchia intervista nella quale parla di quell'episodio).
Non credo che Rod Evans sia stato disonesto.
Prima di giudicare sarebbe meglio documentarsi a fondo.

Da parte mia ho semplicemente riportato la notizia che Thehighwaystar ha in front page, al fine di condividerla. Mi risulta che all'epoca fossero molti i gruppi che si riformavano attorno ad un unico componente, anche poco rappresentativo, evidente che la valenza artistica di questa operazione sia stato l'ultimo dei problemi degli ideatori e comprensibile che un fan possa esserne infastidito. Forse sarebbe caduta nell'oblio se non ci fosse stata la vera reunion. Della genesi di questi "fasulli" Deep Purple si conosce ben poco, c'è qualcuno che ne sa di più e vuole raccontarlo?
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4332
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: Aneddoti e Deep Purple

da fabio q » giovedì 27 dicembre 2012, 17:23

Alessia ha scritto:Penso che si sia trattato soltanto di un modo per tornare a cantare.
Sono stati certi personaggi che l'hanno tratto in inganno (lo ha sostenuto anche Jon Lord in una vecchia intervista nella quale parla di quell'episodio).
Non credo che Rod Evans sia stato disonesto.
Prima di giudicare sarebbe meglio documentarsi a fondo.

Guarda, adesso sono fuori casa, ma appena posso riporto il fattaccio, che è ben spiegato su una biografia dei DP che ho.
Quello che posso anticipare è che ci sono dei pezzi di intervista guarda un po' proprio a Jon Lord, che racconta di come sia stato poco lungimerante e disonesto Rod Evans, e che gli hanno fatto causa e gli hanno scucito (a ragione) un bel po' di soldini per la truffa attuata.
Alla faccia del disonesto e del documentarsi.
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5602
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Re: Aneddoti e Deep Purple

da Alessia » giovedì 27 dicembre 2012, 18:15

Appena ho tempo, vi riporto cosa avevo letto io, oltre alle interviste, anche il resto.
Gli sono stati tolti anche i diritti, sui primi 3 album.
Ad ogni modo mi spiace quando qualcuno viene accusato ingiustamente e io sono dalla parte di Rod Evans.
Gonna have a party to save my soul
Avatar utente
Soon forgotten
Soon forgotten
 
Messaggi: 74
Iscritto il: domenica 22 novembre 2009, 12:18

Re: Aneddoti e Deep Purple

da The Lawyer » giovedì 27 dicembre 2012, 18:32

fabio q ha scritto:
Alessia ha scritto:Penso che si sia trattato soltanto di un modo per tornare a cantare.
Sono stati certi personaggi che l'hanno tratto in inganno (lo ha sostenuto anche Jon Lord in una vecchia intervista nella quale parla di quell'episodio).
Non credo che Rod Evans sia stato disonesto.
Prima di giudicare sarebbe meglio documentarsi a fondo.

Guarda, adesso sono fuori casa, ma appena posso riporto il fattaccio, che è ben spiegato su una biografia dei DP che ho.
Quello che posso anticipare è che ci sono dei pezzi di intervista guarda un po' proprio a Jon Lord, che racconta di come sia stato poco lungimerante e disonesto Rod Evans, e che gli hanno fatto causa e gli hanno scucito (a ragione) un bel po' di soldini per la truffa attuata.
Alla faccia del disonesto e del documentarsi.



..... esattamente ....
Highway star
Highway star
 
Messaggi: 2369
Iscritto il: sabato 18 giugno 2005, 19:00

Re: Aneddoti e Deep Purple

da Alessia » giovedì 27 dicembre 2012, 18:47

Posso non essere d'accordo con voi su quel giudizio o è reato avere un'opinione diversa?!
Se poi conoscete tutto sulla vicenda, meglio per voi, per quanto mi riguarda, in passato avevo letto parecchie cose che mi hanno portato ad avere un'idea diversa dalla vostra.
Al più presto riporterò la "documentazione".
Gonna have a party to save my soul
Avatar utente
Soon forgotten
Soon forgotten
 
Messaggi: 74
Iscritto il: domenica 22 novembre 2009, 12:18

Re: Aneddoti e Deep Purple

da shy_boy » giovedì 27 dicembre 2012, 18:50

qua ci sono foto degli show ed info sui vari componenti...

http://www.cream-revival-band.com/Bogus_Deep_Purple_1980.html
Avatar utente
Holy man
Holy man
 
Messaggi: 1516
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2004, 0:39
Località: Italy

Re: Aneddoti e Deep Purple

da fabio q » giovedì 27 dicembre 2012, 19:26

Alessia ha scritto:Posso non essere d'accordo con voi su quel giudizio o è reato avere un'opinione diversa?!
Se poi conoscete tutto sulla vicenda, meglio per voi, per quanto mi riguarda, in passato avevo letto parecchie cose che mi hanno portato ad avere un'idea diversa dalla vostra.
Al più presto riporterò la "documentazione".

Non è reato avere un'opinione diversa, e nessuno ti sta attaccando, mi sembra piuttosto che tu abbia la coda di paglia solo perchè non la si pensa come te.
D'altronde i fatti parlano chiaro, se invece tu sei in grado di documentarci su cose che non sappiamo, bene, illuminaci.
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5602
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Re: Aneddoti e Deep Purple

da The Lawyer » giovedì 27 dicembre 2012, 19:26

shy_boy ha scritto:qua ci sono foto degli show ed info sui vari componenti...

http://www.cream-revival-band.com/Bogus_Deep_Purple_1980.html


... lì ci sono già tutte le risposte.
Imbarazzante ... PER ME ....
Highway star
Highway star
 
Messaggi: 2369
Iscritto il: sabato 18 giugno 2005, 19:00

Re: Aneddoti e Deep Purple

da fabio q » giovedì 27 dicembre 2012, 19:34

The Lawyer ha scritto:
shy_boy ha scritto:qua ci sono foto degli show ed info sui vari componenti...

http://www.cream-revival-band.com/Bogus_Deep_Purple_1980.html


... lì ci sono già tutte le risposte.
Imbarazzante ... PER ME ....

Infatti, l'ho finito di leggere ora.
Una vergogna...ANCHE PER ME
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5602
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Re: Aneddoti e Deep Purple

da Alessia » giovedì 27 dicembre 2012, 20:40

fabio q ha scritto:
Alessia ha scritto:Posso non essere d'accordo con voi su quel giudizio o è reato avere un'opinione diversa?!
Se poi conoscete tutto sulla vicenda, meglio per voi, per quanto mi riguarda, in passato avevo letto parecchie cose che mi hanno portato ad avere un'idea diversa dalla vostra.
Al più presto riporterò la "documentazione".

Non è reato avere un'opinione diversa, e nessuno ti sta attaccando, mi sembra piuttosto che tu abbia la coda di paglia solo perchè non la si pensa come te.
D'altronde i fatti parlano chiaro, se invece tu sei in grado di documentarci su cose che non sappiamo, bene, illuminaci.



La coda di paglia?
Si stava parlando tranquillamente di qualcosa che è già stato affrontato parecchi anni fa e da gente che ne sapeva più di noi.
Ma comunque, certo!, non appena riesco a trovare di nuovo le cose che avevo letto, vi farò sapere.
Da lì ognuno potrà trarre conclusioni.
Io rimango comunque dell'idea che dare del "disonesto" sia fuori luogo o perlomeno ingiusto nei confronti di una persona che ha sbagliato (e questo non lo nego), ma che poi ha pagato.
Gonna have a party to save my soul
Avatar utente
Soon forgotten
Soon forgotten
 
Messaggi: 74
Iscritto il: domenica 22 novembre 2009, 12:18

Re: Aneddoti e Deep Purple

da Purplerock » giovedì 27 dicembre 2012, 21:40

Io mi ricordo che con Rod Evans e Nick Simper i nostri amici non furono il massimo della sincerità...anzi, gli furono raccontate un bel po di bugie quando vennero fatti fuori.
Poi cosa è successo dopo di preciso vattelapesca...
I Deep Purple non fanno rock....i Deep Purple SONO il rock!!
Avatar utente
Speed King
Speed King
 
Messaggi: 973
Iscritto il: sabato 18 agosto 2007, 7:48
Località: Livorno

Re: Aneddoti e Deep Purple

da The Lawyer » giovedì 27 dicembre 2012, 23:09

Purplerock ha scritto:Io mi ricordo che con Rod Evans e Nick Simper i nostri amici non furono il massimo della sincerità...anzi, gli furono raccontate un bel po di bugie quando vennero fatti fuori.
Poi cosa è successo dopo di preciso vattelapesca...


Allora: è assolutamente vero che il trio Blackmore, Lord & Paice ed il management nel gestire la successione si comportarono in maniera decisamente non corretta.
Verissimo ... e ciò è stata la prima di un gruppo di pagine non piacevoli della storia della band.

.... però .... la storia vera dei DP l'ha fatta la Mk II e la Mk III.
I Deep Purple sono decollati veramente dopo che Evans e Simper se neerano andati e l'eredità che ha fatto dei DP una delle Leggende del Rock è stata costruita solo dopo la loro estromissione.

Se uno di questi estromessi attiva un'iniziativa per assumere un nome di cui non ha proprietà o lo emula (infatti a livello legale si disse che si chiamavano New Deep Purple, come il managemet fece dopo ocn gli New Steppenwolf) sfruttando un legame di cui non ha avuto alcuna parte, beh ... allora la cosa è scorretta ... come minimo. Sopratuttto se si pensa poi che gli altri membri .... non erano veri membri, ma session men sotto contratto (come per l'ultima incarnazione dei Rainbow, con l'unica eccezione che l'anima e spinadorsale e deus ex machina dei Rainbow, Blackmore, era presente ed attivo .... ed infatti lo mise in eutanasia lui e solo lui).

Evans non si limitò a suonare i pezzi della Mk. II, ma suonò pezzi in cui non aveva alcun legame e sopratuttto nessun altro lo poteva avere.
Letta la scaletta? Prima Highway Star e poi Might Just Take Your Life .....

Poi, diciamocelo ..... avete visto poi che look aveva Evans? :doubt: :doubt: #-o #-o #-o

:badgrin:
Highway star
Highway star
 
Messaggi: 2369
Iscritto il: sabato 18 giugno 2005, 19:00

Re: Aneddoti e Deep Purple

da fabio q » venerdì 28 dicembre 2012, 3:01

Alessia ha scritto:
fabio q ha scritto:
Alessia ha scritto:Posso non essere d'accordo con voi su quel giudizio o è reato avere un'opinione diversa?!
Se poi conoscete tutto sulla vicenda, meglio per voi, per quanto mi riguarda, in passato avevo letto parecchie cose che mi hanno portato ad avere un'idea diversa dalla vostra.
Al più presto riporterò la "documentazione".

Non è reato avere un'opinione diversa, e nessuno ti sta attaccando, mi sembra piuttosto che tu abbia la coda di paglia solo perchè non la si pensa come te.
D'altronde i fatti parlano chiaro, se invece tu sei in grado di documentarci su cose che non sappiamo, bene, illuminaci.



La coda di paglia?
Si stava parlando tranquillamente di qualcosa che è già stato affrontato parecchi anni fa e da gente che ne sapeva più di noi.
Ma comunque, certo!, non appena riesco a trovare di nuovo le cose che avevo letto, vi farò sapere.
Da lì ognuno potrà trarre conclusioni.
Io rimango comunque dell'idea che dare del "disonesto" sia fuori luogo o perlomeno ingiusto nei confronti di una persona che ha sbagliato (e questo non lo nego), ma che poi ha pagato.

Va bene, allora è stato un disonesto, forse ti piace di più
E' come dire un ladro che ti ruba in casa e paga con il carcere, non è un disonesto perchè ha pagato...perfetto, allora è stato un disonesto... forse così, ma dico forse, ci capiamo.
Ma è così difficile la vita?
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5602
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Prossimo

Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti
cron