DVD From Here to Infinite

Stanza dedicata al nuovo disco InFinite ed al tour Long Goodbye

Moderatori: Fabio, numero2

DVD From Here to Infinite

da GIORGIO.MARCATO » lunedì 10 aprile 2017, 14:45

Che pensate del DVD?
Lo sto vedendo ora, sono alle prime immagini e per ora mi viene da pensare che con il grande Rick Wakeman c'è anche un po' di Jon Lord. E poi, che immagini e audio sono not awful but amazing!
Ah, anche che rompe i cosiddetti che non ci sia il sottotitolo italiano, fa incazzare come italiano, anche se riesco a capire quasi tutto. (finora! :wink: )
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4303
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: DVD From Here to Infinite

da numero2 » lunedì 10 aprile 2017, 17:41

Il Film è molto bello e anche emozionante, peccato x i sottotitoli , c'e spagnolo, Francese e non Italiano,( la versione ridotta su sky aveva commento e sottotitoli italiani :twisted: ) meno male che un po' di francese lo mastico se no azzi acidi
Moderatore
 
Messaggi: 1149
Iscritto il: martedì 10 giugno 2003, 20:46
Località: Italy

Re: DVD From Here to Infinite

da GIORGIO.MARCATO » lunedì 10 aprile 2017, 18:02

Ne faccio una questione di principio, siamo uno dei mercati migliori, che cazz vi costa aggiungere una traduzione. Adesso che discutono su Johnny's band perdo mezzi discorsi, anch'io vado meglio con francese, ma mi incazzo lo stesso! :twisted:

Comunque sì, molto molto bello, ci voleva.
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4303
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: DVD From Here to Infinite

da Asso_982 » lunedì 10 aprile 2017, 19:49

GIORGIO.MARCATO ha scritto:Ne faccio una questione di principio, siamo uno dei mercati migliori, che cazz vi costa aggiungere una traduzione.


È la stessa cosa che ho pensato anche io...
Per fortuna non ho problemi con l'inglese...finalmente ho trovato un senso alla frase che mi dicevano da piccolo "l'inglese nella vita ti servirà" :lol:
Super trouper
Super trouper
 
Messaggi: 1146
Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 15:26

Re: DVD From Here to Infinite

da GIORGIO.MARCATO » martedì 11 aprile 2017, 0:03

Eh sì, puoi giurarci. :wink:
Io sono autodidatta, ai miei tempi studiai francese e tedesco,
non conoscendo ancora i Deep Purple :lol:
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4303
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: DVD From Here to Infinite

da nobody's home » venerdì 14 aprile 2017, 13:57

Bel DVD...e poi semplicemente fa piacere vedere inostri in studio durante la lavorazione del niovo cd....con Ezrin sono un bel gruppo..decisamente..
Child in time
Child in time
 
Messaggi: 466
Iscritto il: venerdì 14 marzo 2008, 19:46

Re: DVD From Here to Infinite

da GIORGIO.MARCATO » sabato 15 aprile 2017, 13:38

Posto un po' di cose uscite dal DvD in ordine cronologico.

Paice sullo split del 93:"Non ho ancora capito perché Ritchie (non si parlano e vedono da allora, ma lo chiama ancora per nome; 25 anni di carriera insieme non si cancellano con gli anni) abbia lasciato la band. Se era uno scherzo, è uno scherzo riuscito male. Magli auguro di essere felice" (Secondo me, non è convinto che lo possa essere nemmeno a 72, intendendo per felice, io penso, la parola sereno.
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4303
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: DVD From Here to Infinite

da fabio q » sabato 15 aprile 2017, 13:43

GIORGIO.MARCATO ha scritto:Ne faccio una questione di principio, siamo uno dei mercati migliori, che cazz vi costa aggiungere una traduzione. Adesso che discutono su Johnny's band perdo mezzi discorsi, anch'io vado meglio con francese, ma mi incazzo lo stesso! :twisted:

Comunque sì, molto molto bello, ci voleva.

Infatti, siamo uno dei mercati migliori, ci vengono sempre da noi ed è sempre un successo ma che cazzo metteteli anche in italiano perdio!
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5546
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Re: DVD From Here to Infinite

da fabio q » sabato 15 aprile 2017, 13:46

GIORGIO.MARCATO ha scritto:Posto un po' di cose uscite dal DvD in ordine cronologico.

Paice sullo split del 93:"Non ho ancora capito perché Ritchie (non si parlano e vedono da allora, ma lo chiama ancora per nome; 25 anni di carriera insieme non si cancellano con gli anni) abbia lasciato la band. Se era uno scherzo, è uno scherzo riuscito male. Magli auguro di essere felice" (Secondo me, non è convinto che lo possa essere nemmeno a 72, intendendo per felice, io penso, la parola sereno.

Paice fa il vago, lo sa perché Ritchie se ne è andato, a causa di uno, che a sua volta lo sa pure lui, come lo sanno tutti.
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5546
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Re: DVD From Here to Infinite

da GIORGIO.MARCATO » lunedì 17 aprile 2017, 20:48

Anche questa è classe, non calca la mano, RB è una parte della sua storia e non la meno importante,
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4303
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: DVD From Here to Infinite

da GIORGIO.MARCATO » lunedì 24 aprile 2017, 23:30

Osservando, più che ascoltando il video e i video che escono su yutube a band semicompleta (senza Morse). Mai visto così sottotono Gillan nelle interviste, l'impressione è che abbia perso la brillantezza, non nel cantare dove è ancora un fuoriclasse. Quella mano sempre davanti alla bocca mentre ascolta gli interventi rilassati e spiritosi di Glover, l'assoluto protagonista ormai, di Paice e Airey,
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4303
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: DVD From Here to Infinite

da fabio q » martedì 25 aprile 2017, 2:10

GIORGIO.MARCATO ha scritto:Anche questa è classe, non calca la mano, RB è una parte della sua storia e non la meno importante,

Si, concordo, e aggiungo non calca la mano anche per non mettere in mezzo Ian Gillan....
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5546
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Re: DVD From Here to Infinite

da fabio q » martedì 25 aprile 2017, 2:13

GIORGIO.MARCATO ha scritto:Osservando, più che ascoltando il video e i video che escono su yutube a band semicompleta (senza Morse). Mai visto così sottotono Gillan nelle interviste, l'impressione è che abbia perso la brillantezza, non nel cantare dove è ancora un fuoriclasse. Quella mano sempre davanti alla bocca mentre ascolta gli interventi rilassati e spiritosi di Glover, l'assoluto protagonista ormai, di Paice e Airey,

...forse era molto stanco...perchè dal viso si denota quello...o comunque è a disagio, ricordo degli scorci della stessa intervista che si metteva le mani in tasca in continuazione come se cercasse qualcosa e non lo trovasse....forse doveva andare in bagno??? :lol: ....al contrario Don, fresco e sorridente...
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5546
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Re: DVD From Here to Infinite

da GIORGIO.MARCATO » martedì 25 aprile 2017, 23:50

Vedendo altri pezzi, come On top e All i got, in effetti è quasi il solito Gillan, ma il solito del 2015 e 2016, dove gli acciacchi e il modo spavaldo e stravagante con cui ha affrontato i giorni e le notti comincia a presentare il conto. Senso dell'umorismo e voce per fortuna sono intatti. Que Viva Gillan!

https://www.youtube.com/watch?v=-vvc5qPc_pw all i got
https://www.youtube.com/watch?v=b8kQeGsPImc On top
Seventh heaven
Seventh heaven
 
Messaggi: 4303
Iscritto il: domenica 13 dicembre 2009, 19:47
Località: Padova

Re: DVD From Here to Infinite

da fabio q » mercoledì 26 aprile 2017, 5:34

Diciamo che negli ultimi 2 anni è ulteriormente invecchiato per cui la fisionomia sempre più da anziano vecchietto fa il suo, in più sta sempre perdendo più capelli e se li acconcia piuttosto male...cerca di tenerli un po' scapigliati in modo da coprire i buchi, quando forse.basterebbe farli crescere un pochino in più e il.risultato sarebbe migliore...in tutto questo aggiungo che ha il viso gonfio in queste interviste, cosa che non.aveva negli studi di registrazione...in effetti a vederlo.qui non sembra proprio il.ritratto della salute
Drinking, smoking and messing around with women...
Avatar utente
Too much is not enough
Too much is not enough
 
Messaggi: 5546
Iscritto il: domenica 22 febbraio 2009, 0:17
Località: Roma

Re: DVD From Here to Infinite

da dagliStates » mercoledì 26 aprile 2017, 14:21

Invecchiato e stanco, gli eccessi di una vita, come dice Giorgio, presentano il conto...
io, pero', lo vorrei come vicino di casa... non so com'e', ma vederlo cosi' me lo rende ancora piu' simpatico.

Il racconto di On the top of the world poi e' da antologia....

PS
Ieri ho combattuto con 3 cockroaches, 1 morto, 2 fuggiti... Tha Battle Rages On...
I would without hubris be able to say that Made In Japan is the best live album ever made. . . It’s a band on fire, isn’t it? (Jon Lord)
Avatar utente
Highway star
Highway star
 
Messaggi: 2414
Iscritto il: venerdì 7 agosto 2009, 21:33

Re: DVD From Here to Infinite

da Asso_982 » giovedì 27 aprile 2017, 11:53

GIORGIO.MARCATO ha scritto:Vedendo altri pezzi, come On top e All i got, in effetti è quasi il solito Gillan, ma il solito del 2015 e 2016, dove gli acciacchi e il modo spavaldo e stravagante con cui ha affrontato i giorni e le notti comincia a presentare il conto. Senso dell'umorismo e voce per fortuna sono intatti. Que Viva Gillan!

https://www.youtube.com/watch?v=-vvc5qPc_pw all i got
https://www.youtube.com/watch?v=b8kQeGsPImc On top


fabio q ha scritto:Diciamo che negli ultimi 2 anni è ulteriormente invecchiato per cui la fisionomia sempre più da anziano vecchietto fa il suo, in più sta sempre perdendo più capelli e se li acconcia piuttosto male...cerca di tenerli un po' scapigliati in modo da coprire i buchi, quando forse.basterebbe farli crescere un pochino in più e il.risultato sarebbe migliore...in tutto questo aggiungo che ha il viso gonfio in queste interviste, cosa che non.aveva negli studi di registrazione...in effetti a vederlo.qui non sembra proprio il.ritratto della salute


dagliStates ha scritto:Invecchiato e stanco, gli eccessi di una vita, come dice Giorgio, presentano il conto...
io, pero', lo vorrei come vicino di casa... non so com'e', ma vederlo cosi' me lo rende ancora piu' simpatico.

Il racconto di On the top of the world poi e' da antologia....

PS
Ieri ho combattuto con 3 cockroaches, 1 morto, 2 fuggiti... Tha Battle Rages On...


Beh, per toglierci ogni dubbio tra due mesi circa lo vedremo in concerto e vedremo come sta.
Diciamo che le ultime due volte che l'ho visto dal vivo, 2013 e 2015 soprattutto, entrambe praticamente sotto il palco, nonostante delle ottime performances vocali, a fine concerto si vedeva che era parecchio stanco...
Super trouper
Super trouper
 
Messaggi: 1146
Iscritto il: sabato 30 giugno 2007, 15:26


Chi c’è in linea
Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite
cron